MADAGASCAR - Nosy Bè

Tour del Nord completo

  • Tour individuali , Volo + Tour
  • 10 giorni / 7 notti
  • Standard , Categoria Turistica
  • Come da Programma

Questo è il viaggio perfetto per coloro che desiderano da sempre visitare i luoghi più significativi e i parchi più importanti e famosi del Madagascar.
Un cocktail perfetto tra natura e relax, un itinerario che vi svela il nord del Madagascar e le sue isole dei profumi, tra inconfondibili aromi, dalla inebriante vaniglia all’effluvio di Ylang Ylang, dalla dolcezza delle spezie al nettare dei frutti tropicali. Nell’entroterra si parte alla scoperta di una natura generosa, di baie spettacolari, incredibili parchi Nazionali, rigogliose riserve naturali oltre all'incontro con la cultura e le tradizioni della popolazione Malgascia locale senza dimenticare gli altri abitanti per cui il Madagascar è così fomoso: lemuri e camaleonti, prima di rilassarsi sulle isole del caldo Oceano Indiano.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

Programma di viaggio


Giorno 1 Italia / Addis Abeba
Partenza dalla città prescelta con voli di linea Ethiopian Airlines per Addis Abeba. Cena e pernottamento a bordo. Volo Ethiopian

Giorno 2 Addis Abeba / Nosy Be
Proseguimento con volo per Nosy Be. Arrivo nel primo pomeriggio, disbrigo delle formalità d’ingresso ed incontro con il nostro personale corrispondente. Trasferimento presso Orangea Beach Resort e sistemazione nella camera riservata. Cena e pernottamento.
Nosy Be Nosy Be o Nossi-bé è un'isola al largo della costa nordoccidentale del Madagascar. Nosy Be è la destinazione balneare numero uno del Madagascar. Offre spiagge di sabbia bianca, acque turchesi e meravigliosi frutti di mare. E’ un’ottima destinazione per le attività acquatiche e le immersioni sono l'attrazione principale, senza dimenticare il nuoto, lo snorkeling, la vela e la pesca. C’è anche la possibilità di escursioni alle isole circostanti con le loro bellissime spiagge e grandi opportunità di immersione. Se invece, si vuole esplorare l’area interna, ci si può dirigere verso i paesaggi ondulati dell'entroterra e scoprire Il Parc National Lokobe, piantagioni di ylang-ylang e vaniglia, laghi vulcanici e cascate.

Giorno 3 Nosy Be / Ankify / Diego Suarez
Al mattino presto trasferimento al porto di Hell Ville, da cui si prosegue verso Ankify con una barca veloce. Incontro con la guida locale parlante italiano e partenza verso Antsiranana, meglio conosciuta come Diego Suarez, città posta all'estremità settentrionale dell'isola grande. Durante il tragitto si attraverserà un paesaggio molto vario tra piantagioni di cacao, ylang-ylang, vétiver e patchouli. Pranzo in ristorante. Proseguimento verso Diego Suarez e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. (1 ora di traversata in barca – 265 km in ca. 8 ore di percorso su strada asfaltata dissestata). Come Diego Suarez, il navigatore portoghese che qui approdò nel 1543, è chiamata anche “La Perla del Nord”. Diego conta con un importante porto. Con le sue ampie strade, i vecchi edifici di epoca coloniale e l'atmosfera vivace, Diego è una base attraente da cui partire per esplorare la regione settentrionale del Madagascar. Diego è diventata attraente per le navi da crociera, che visitano tra dicembre e marzo. Le navi sono uno spettacolo magnifico mentre attraversano la baia. Non ci sono spiagge nella stessa Diego, ma molte splendide viste sulla baia e quelle splendide spiagge con tutte le loro attività sono solo a breve distanza in auto lungo la costa.

Giorno 4 Diego Suarez / Le tre baie / Joffre Ville
Dopo la prima colazione partenza per l’escursione nella grande baia di Diego Suarez. Tra una vegetazione costituita prevalentemente da arbusti bassi, qualche albero di baobab e alberi di casuarina si arriva, dopo circa un’ora di percorso, nella bella spiaggia di Sakalava, battuta da forti venti e paradiso dei surfisti. Proseguendo per l’affascinante pista si incontrano la baia dei Piccioni e la baia delle Dune per arrivare infine alla spiaggia di Orangea dove si avrà la possibilità di fare un bagno nelle acque cristalline e di vedere un caratteristico villaggio di pescatori. Pranzo in un piccolo ristorante del luogo. Nel pomeriggio proseguimento fino a Joffre ville, cena e pernottamento presso il Nature Lodge. (Escursione alle 3 baie su pista sabbiosa - da Diego a Joffreville ca. 1 ora di percorso su strada asfaltata e pista di sabbia). La Baia delle Dune Sul lato orientale di una penisola che si protende nella baia a est di Diego, ci sono una serie di bellissime baie con spiagge stupende. Ci sono molte baie e insenature lungo questo tratto di costa, ma la zona prende il nome da tre baie maestose: Baie de Sakalava (Sakalava Bay), Baie des Pigeons (Pigeon Bay) e Baie des Dunes (Dune Bay). È un ambiente selvaggio, di grande bellezza e con pochi villaggi. Da aprile a novembre è una zona molto ventosa, e da dicembre a marzo il caldo è torrido. Una buona e divertente idea, è percorrerla con un 4WD. L'escursionismo sul circuito Les Trois Baies, che collega la Baie de Sakalava a Ramena, è un'escursione molto gradevole. L'intera penisola è ora un parco protetto, Faritra Kobabiana, che offre vari sentieri.

Giorno 5 Joffre Ville / Montagne d’Ambre / Tsingy Rouge / Ankarana
Giornata di grande interesse naturalistico alla scoperta del Parco Nazionale della Montagne d’Ambre, un massiccio vulcanico ricoperto di foresta umida, situato ad una altitudine tra 850 e 1475m. Il Parco, considerato sacro per la gente del posto, è situato a soli 30 Km da Antsiranana ed è una riserva d’acqua per buona parte del nord del Madagascar. Sette differenti specie di Lemuri, tra i quali il famoso “Eulemur Coronatus” e 75 specie di uccelli trovano qui riparo. Tutto l’habitat circostante è comunque di grande valore con numerose cascate, specie esotiche di felci arborescenti e crateri vulcanici. Pranzo in ristorante. Si prosegue poi con la spettacolare visita degli Tsingy Rouges, formazioni calcaree tipo pinnacoli modellate dal vento e dalla pioggia nel corso dei secoli. Le sommità hanno un tipico colore rosso che assume diverse sfumature a seconda della luce. Nel tardo pomeriggio si raggiunge il semplice Ankarana Lodge per la cena ed il pernottamento. (190 km - ca. 4 ore di percorso su strada asfaltata dissestata e pista). Il Parco Nazionale della Montagna d'Ambre Il Parco Nazionale della Montagna d'Ambra è situato vicino alla punta settentrionale del Madagascar, a circa 30 km della città di Diego Suarez. Il parco è stato il primo dell’isola a ottenere lo status di parco nazionale nel 1956. Questo parco montuoso ha un clima fresco e alcuni paesaggi meravigliosamente distinti. Cascate, foreste pluviali e laghi vulcanici ti
circondano, insieme a un livello impressionante di biodiversità e numerose specie endemiche di flora e fauna. Alcuni dei circuiti più popolari del parco includono una visita a tre cascate, l'Antomboka, la cascata sacra - che ha una piscina allettante e una terza ammirevole caduta. Per chi invece ha poco tempo e un vivo interesse per la fauna selvatica, si possono dirigere direttamente alla Cascata Sacra; qui ci sono molti lemuri, orchidee e uccelli.

Giorno 6 Ankarana / Ankify
Dopo la prima colazione il tour prosegue con la visita del Parco Nazionale dell’Ankarana che si estende su una superficie di 18.000 ettari. Il Parco ospita diversi esemplari di fauna e flora endemica tra cui alcune specie di lemuri, oltre ad un insieme di grotte, fiumi sotterranei e canyon. Le sue grotte sono servite da rifugio e da necropoli al popolo Antakarana durante le guerre tribali nel XIX secolo, e sono divenute attualmente dei santuari naturali di credenze ancestrali. Il massiccio dell’Ankarana è inoltre il secondo luogo più importante del Madagascar (dopo Bemaraha a Nord di Morondava) dove poter ammirare i famosi Tsingy grigi, già ammirati di colore rosso, che formano nel parco guglie e pinnacoli, delle vere e proprie cattedrali naturali.Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio si prosegue sulla strada per Ankify, attraversando un paesaggio magnifico di piantagioni di cacao, caffè e ylang-ylang. Cena e pernottamento al semplice hotel Baobab Ankify (unico hotel della zona). Ca. 4 ore di percorso su strada asfaltata dissestata. La  Riserva Ankarana La riserva, situata a 150 km a sud di Diego Suarez, comprende al suo interno il massiccio dell’Ankarana, caratterizzato dagli tsingy, particolari formazioni rocciose di origine carsica o calcarea, e da numerosi canyon e grotte, laghi e fiumi sotterranei. Fra gli alberi di cassia, fichi e baobab vivono dieci specie di lemuri, tra cui il lemure coronato, il lemure di Sanford e il lemure donnala, insieme a novanta specie di uccelli e coccodrilli. Il massiccio è altresì considerato sacro dalle popolazioni, che in passato hanno trovato rifugio dagli attacchi di popolazioni nemiche ed ancora oggi vi celebrano riti tradizionali.

Giorno 7 Ankify / Nosy Komba / Nosy Tanikely / Nosy Be
Prima colazione e trasferimento in barca verso Nosy Komba, detta anche l’Isola dei lemuri per i vari esemplari di lemuri Macaco che qui vivono. Visita ad un villaggio tradizionale di pescatori e costruttori di piroghe e possibilità di vedere i lemuri. L’escursione prosegue in barca all’Isola di Nosy Tanikely, ideale per fare snorkeling e per ammirare i bassi fondali alla scoperta della ricca fauna sottomarina. Dopo il pranzo pic-nic si prosegue verso Nosy Be. Trasferimento privato dal porto di Hell Ville all’hotel, sistemazione in camera, cena e pernottamento. Nosy Komba Nosy Komba è una piccola isola vulcanica del Madagascar, situata tra Nosy Be e la costa nord-occidentale dell'isola madre. È detta anche Nosy Ambariovato, che in lingua malgascia significa "isola circondata dalle rocce", per via degli affioramenti di roccia vulcanica che le fanno da corona. Ricoperta da una fitta foresta tropicale, ospita una fauna e una flora ricche e varie tra cui i simpatici lemuri Macaco.

Giorno 8 Nosy Be
Giornata a disposizione per relax balneare. Trattamento di mezza pensione in Hotel.  Nosy Be Nosy Be o Nossi-bé è un'isola al largo della costa nordoccidentale del Madagascar. Nosy Be è la destinazione balneare numero uno del Madagascar. Offre spiagge di sabbia bianca, acque turchesi e meravigliosi frutti di mare. E’ un’ottima destinazione per le attività acquatiche e le immersioni sono l'attrazione principale, senza dimenticare il nuoto, lo snorkeling, la vela e la pesca. C’è anche la possibilità di escursioni alle isole circostanti con le loro bellissime spiagge e grandi opportunità di immersione. Se invece, si vuole esplorare l’area interna, ci si può dirigere verso i paesaggi ondulati dell'entroterra e scoprire Il Parc National Lokobe, piantagioni di ylang-ylang e vaniglia, laghi vulcanici e cascate.

Giorno 9 Nosy Be / Addis Abeba / Italia
Prima colazione e mattinata di relax. Trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo per Addis Abeba. Proseguimento con il volo per l'Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 10 Italia
Arrivo in prima mattinata a destinazione. Fine dei servizi.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
dal 19/03/21 al 31/10/21
Quota a persona in camera doppia
€ 1353
dal 19/03/21 al 31/10/21
Quota a persona in camera singola
€ 1577
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono a persona in camera doppia.

La quota include:
- Voli di linea Ethiopian Airlines dall'Italia per Nosy Be via Addis Abeba e ritorno, in classe economica
- Tour come da programma in veicolo privato 4x4 con autista di lingua francese e guida/accompagnatore locale parlante italiano dal 3° giorno al 7° giorno
- 7 pernottamenti in camere doppie con servizi privati negli hotel menzionati nel programma di viaggio o similari
- Trattamento di pensione completa durante il tour e mezza pensione a Nosy Be (prima colazione continentale) con 4 pranzi e 7 cene
- Visite ed escursioni come da programma
- Tutti i trasferimenti a Nosy Be
- Passaggio in barca da Nosy Be ad Ankify e ritorno
- Ingresso nei parchi naturali e riserve previste nel programma
- Set da viaggio.


La quota non include: 
Tasse aeroportuali (circa euro 410 a persona)
- Bevande ai pasti e pasti non menzionati
- Extra a carattere personale e mance
- Assicurazione "Multirischi" medico, bagaglio, annullamento (a scaglioni in base al costo finale del viaggio)
- Visto di ingresso in Madagascar da pagare all'arrivo (euro 35 per persona)
- Tutto quanto non espressamente indicato in programma ed alla voce "la quota comprende".

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

Informazioni utili sul tour:

- Periodo migliore: tutto l’anno, anche se si consiglia settembre – ottobre e aprile – giugno.
- Strade asfaltate, tranne un breve tratto di pista all’interno degli Tsingy Rouge
- Le migliori strutture alberghiere selezionate nella zona.
- Percorso non difficile ma nei parchi e nelle reserve si richiede una buona forma fisica, considerando che durante le visiste si effettuano tra le 3/4 ore di cammino non molto faticoso ma alle volte impervio. 
- Cosa portare: indumenti leggeri, crema solare, antizanzare, K-way, scarpe da trekking, cappello, occhiali da sole, costume da bagno

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!